Crea sito

Oggi con la Pasta Maker di Philips prepariamo una variante dolce della ricetta dei Pierogi ruskie, un piatto della tradizione polacca, presente anche in altri paesi dell’Est Europeo… In pratica sono l’equivalente della nostra pasta fresca ripiena… si possono trovare classici bolliti oppure fritti e ripassati al forno, oppure direttamente al forno… ovviamente esiste anche la versione dolce.

Hanno origini antiche, infatti risalgono all’era medievale, presenti sulle tavole delle corti o nella versione più povera in quelle dei sudditi. Alcune leggende narrano che i pierogi vengano dalla Cina, portati dalle spedizioni di Marco Polo…

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:

Ingredienti

  • Farina 00 440 g
  • Cacao amaro in polvere 40 g
  • Zucchero a velo 20 g
  • 190 ml di liquidi costituiti da 1 uovo e acqua fino a 190 ml di liquidi totali
  • Ricotta (per il ripieno) 500 g
  • Panna fresca liquida (per il ripieno) 3 cucchiai
  • Zucchero (per il ripieno) 4 cucchiai

Preparazione

  1. Inserire la trafila lasagne Philips. Inserire la farina, il cacao e lo zucchero a velo nel vano della pasta maker e avviare il programma automatico; versare a filo nel foro del coperchio i 190 ml di liquidi costituiti da 1 uovo e acqua fino a 190 ml di liquidi totali; estrudere la sfoglia, quindi con un coppapasta ritagliare tanti dischi di impasto e al centro mettere un cucchiaino di composto di ricotta. Richiudere sigillando i bordi a mo’ di mezza luna, bagnandoli con un poco di albume per farli aderire meglio.

    Far cuocere i pierogi in una pentola colma di acqua non salata bollente fino a quando non saliranno tutti a galla, dopodiché scolarli e distribuirli nei piatti, guarnendoli con poco zucchero a velo, oppure confettura o salsa ai mirtilli o ancora yogurt o panna, poi servirli immediatamente in tavola.

Note

Vota la Ricetta!