Crea sito

Oggi vi lascio una ricetta collaudata della pinsa da cuocere nel fornetto G3 Ferrari (lo trovate QUI).

La pinsa, dalla caratteristica forma allungata o rettangolare, si prepara con un mix di farina di frumento, riso e soia, che in commercio esiste già pronto, ma è possibile ottenerlo mescolando le dosi in base alla propria proporzione, e con pochissimo lievito… tutte caratteristiche che rendono la pinsa molto fragrante, leggera e digeribile…

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:

Ingredienti

  • Farina di frumento 650 g
  • Farina di riso 30 g
  • Farina di soia 20 g
  • Acqua 500 ml
  • Sale marino 10 g
  • lievito in polvere ½ bustine
  • Olio extravergine d'oliva 10 g
  • Sale grosso q.b.
  • Rosmarino q.b.

Preparazione

  1. In una planetaria provvista di gancio mescolare le farine con il lievito, quindi versarvi l’80 % di acqua fredda dal totale previsto dalla ricetta e conservare la restante parte di acqua in un bicchiere per il passaggio successivo.

    Dopo 5 minuti di impasto aggiungere il sale e l’olio, quindi la restante parte d’acqua e impastare per circa 20 minuti, fino a quando l’impasto non risulterà asciutto e incordato.

    Porre l’impasto in una ciotola e ricoprire con la pellicola; riporre in frigorifero per 24 ore per la lievitazione, quindi formare dei panetti più piccoli da lasciar lievitare per circa 3 ore fino al raddoppio del volume.

    Stendere i panetti lievitati su di una teglia unta d’olio, avendo cura di dargli una forma rettangolare e allungata.

    Condire la pinsa con olio, sale grosso e rosmarino; ma c’è una ricca scelta di condimenti che spaziano dal più semplice pomodoro, mozzarella e basilico, passando per quello con pomodoro, speck e mascarpone oppure mozzarella, lardo di colonnata, rucola e pachino, fino al particolare mozzarella, pesto, stracchino e pinoli ma anche fior di latte, pere e gorgonzola.

    Cuocere la pisa nel fornetto G3 Ferrari fino al colorito dorato.

Note

Il fornetto G3 Ferrari è disponibile qui.

Vota la Ricetta!